28 maggio 2007

L’amico Gay

stanfordpic

Nel post pubblicato sullo Spettro, Ponyluna e l’Agente K hanno evidenziato una figura importantissima della DF: l’amico gay
Complice un’epidemia sta portando un sacco di splendidi uomini sulle Montagne di Brokeback, la DF è circondata di meravigliosi maschi da cui non otterrà mai niente altro che una splendida ed appagante amicizia. Con l’amico gay puoi parlare di tutto, di vestiti, di trucchi, di scarpe. L’amico gay ti dispensa preziosissimi consigli per interagire con l’universo maschile, quello che gioca a calcetto e alla playstation, anche di carattere sessuale perchè magari un tempo la patatona gli piaceva pure.
E’ un piacere guardarlo l’amico gay. E’ sempre vestito come un modello, la giacchetta giusta, il profumo giusto, addirittura il calzino giusto. Peccato che dell’oca non ne darà mai ad una DF, salvo rarissime eccezioni, ammesso che almeno in branda la DF vorrebbe trovare lo Animalo.
L’esemplare maschile etero detesta le glamourissime amicizie gay che fanno parte della corte DFina. L’homo erectus (magari lo fosse anche orizzontale) rivendica il diritto di fregarsene di come la DF è pettinata e di che cacchio di scarpe indossa, se più o meno intonate con l’etichetta delle mutande.
Cari amici certificati eterissimi, prestate attenzione. Il bdc è ricco di terminazioni nervose e, un giorno,  quel segreto ed inesplorato pertugio potrebbe incuriosirvi, come dimostra un documento che un misterioso frequentatore di questo blog mi ha inviato qualche giono fa.

10% etero NY fa sesso gay

DSC_0304Uno studio del dipartimento salute pubblica di New york ha rivelato che almeno il 10% dei maschi etero ha fatto sesso con almeno un uomo durante l’anno precedente l’inchiesta. E di questo 10% che ha confessato, almeno il 70% è sposato regolarmente. L’indagine serve ai medici per indirizzare le campagne di prevenzione HIV proprio perchè una parte dei messaggi viene persa in quanto non rivolta agli etero. Infatti chiedere l’orientamento sessuale non serve se poi una persona che si identifica come etero ha poi rapporti omosessuali completi. L’indagine è stata svolta su quasi 5000 uomini residenti in città. Il 5% si sono definiti gay, il 90% etero. Il resto indeciso o bisessuale. Gli etero che fanno sesso con altri uomini appartengono a classi sociali meno abbienti, a gruppi razziali o etnici o religiosi e molti sono di origine straniera. Il problema è che questo gruppo non fa esami per verificare lo stato di salute e soprattutto non usa il preservativo nei rapporti gay. Per questo le campagne pubblicitarie devono parlare di pratichè sessuali e non di categorie come gay e etero.

<!–

–>

Annunci

42 Responses to “”

  1. aaeeiioouuyy Says:

    L’amico gay della Vip

    Milo: “Da anni non faccio sesso”
    Sarà madrina del festival gay a luglio
    Gli uomini le piacciono, ma da parecchi anni Sandra Milo vive in castità. Lo ha confessato lei, sposa di Franco Brel (gay dichiarato). “So che Jane Fonda ha magnificato le gioie del sesso nella terza età. Io dico che farebbe tanto bene anche a me, ma sono anni che, per mia scelta, non faccio più l’amore”. La Milo, che sarà madrina del 21esimo Festival di Cinema GayLesbico ha aggiunto: “Con i gay ho sempre avuto un rapporto speciale”.

    In attesa di essere eletta, il 2 luglio, The Queen of Comedy del ventunesimo Festival internazionale di Cinema GayLesbico, Sandra Milo si è confessata in una intervista a “Tv Sorrisi e canzoni”, parlando anche dell’amore che la lega all’uomo sposato a febbraio scorso. ”Sono 30 anni che ci amiamo. Non importa se non c’è sesso, insieme ci divertiamo tanto”. ”In generale – dice Milo – credo che non sia necessario sbandierare la propria sessualità, perché‚ ciascuno è libero di fare ciò che vuole. Sono felice di fare da madrina a questo Festival, perché‚ con i gay ho sempre avuto un rapporto speciale: di me loro amano la femminilità esibita e gioiosa, i gioielli luccicanti, le pellicce morbide e setose”.

    Nell’intervista l’attrice è tonata anche sulla love story con Federico Fellini, raccontandone dettagli inediti: ”La nostra storia è iniziata verso la fine delle riprese di ‘8 e 1/2’. Io nel frattempo ero impegnata, e lui era sposato con Giulietta Masina. Però si sa com’è l’amore, se ne frega delle regole e delle convenzioni. Ecco, per noi era così. Finch‚ un giorno, tanto tempo dopo, lui mi confessò: ‘Sandra, ho finalmente capito che la donna della mia vita sei tu. Molliamo tutto e scappiamo in America’. Io gli ho risposto di no, e ancora oggi provo una specie di rimorso”.

    Burrascoso fu anche il rapporto con Giulietta Masina: ”Dopo 8 e 1/2 avevo litigato sia con lui che con lei. Io ci rimasi talmente male che per poco non impazzii, mi fecero fare persino la cura del sonno. Poi, Federico mi cercò per ‘Giulietta degli spiriti’. Solo che sul set all inizio nessuno mi salutava. Allora io ho deciso di sfoderare tutta la mia seduzione e ho conquistato l’intera troupe. Dopo qualche giorno Federico è venuto da me: ‘La vuoi piantare? Giulietta è sempre lì sola in un angolo, stai un po anche con lei’. Da quel momento sono stata con lei. Anche se mi divertivo di meno. La povera Giulietta non era affatto tale, perché‚ era una donna estremamente affascinante e intelligente e piena di corteggiatori. Io l’ho sempre ammirata, mai compatita”.

    Fonte: TGcom
    Aeiouy

  2. anonimo Says:

    è un pò che aspetto e mi aspettavo qualche commento prima…evidentemente ..ce stamo solo noi.. il resto degli etero che di lunedì sera sarebbe di fronte al suo monitor si sarà concesso l’alternativa mensile..ciao donna..

  3. MaudeLeboschi Says:

    Cara Aeiouy
    il post mi è piaciuto molto, sai che uno dei motivi della mia felicità derivi dal fatto che esistano queste creature mediamente più intelligenti della media degli uomini e delle donne…di cui soprattutto apprezzo l’ironia…..ma la Foto che hai appiccicato, quella mi ha turbato….adoro quando sfidi le censure dei benpensanti…ma ieri notte il fighino in mutanda arancione mi ha fatto un effetto strano…
    i prossimi commenti cercheranno di essere + interessanti.

  4. Smellissa Says:

    adoro i gay, i loro prufumi e le loro piccole manie…
    ma niente allontana di più le donne da un uomo etero di una serie di amicizie gay, soprattutto se l’etero in questione non è poi tanto sicuro di esserlo…fa paura ciò che mette in discussione, attenzione a non scambiare un presunto machismo con un’omosessualità latente.

  5. io_malo Says:

    un amico gay mi ha svelato una caratteristica dell’uomo che chissà quanti anni di antropologia mi sarebbero serviti per arrivarci.
    lo svelerò solo alle DF interessate, col cavolo che lo scrivo qui.
    m

    ps lo dico sempre io:
    la bisessualità è la perfezione.

  6. Hawanna Says:

    Oh buongiorno… cmnq nn generalizziamo, cè gay e gay… anch’io ho amici gay, ma non checche… of course un uomo se la sua tipa frequenta troppe checche se rompe ‘r cazzo… sa che è una concorrenza con cui non potrà mai competere… ner senso… mica se potrà mai mette dù ore a parlà de trucchi e de stronzate varie…

  7. aaeeiioouuyy Says:

    Il fighino proviene dal blog che ho copiaincollato. Cliccare sul titolo.
    Aeiouy

  8. taxxo Says:

    Come dice Haw (e come confermano gli articoli del TGCOM), non vorrei che l’amico gay sia più una moda che una esigenza o un vero e proprio piacere.

    Maude, sei rimasta basita dalla foto perchè quest’anno l’arancione è fuori moda?
    Anche davanti ad un “uomo” in mutande E BASTA, riuscite a trovare il difetto?
    Fortuna che non ha parlato…

  9. MaudeLeboschi Says:

    no Taxxo è la posa diciamo esplicita….lo slip arancione è “in” se volevi un’opinione…
    In questo momento ho molte conoscenze ma non un vero e proprio amico gay con cui trascorro molto tempo o faccio tante cose…però ne avrei tanto bisogno…fanno certi MASSAGGI ALL’EGO…sanno bene cosa dire per valorizzare un’mica…
    ma questo non significa che siano una razza a parte…o steretipi da commedia…sebbene Ruperth Evert o come si chiama ne film con Giulia Roberts è troppo il migliore….

  10. alessandroid Says:

    “queste creature mediamente più intelligenti della media”

    sarà per questo che non vanno con le donne ?

  11. RossaNaturale Says:

    “Anche davanti ad un “uomo” in mutande E BASTA, riuscite a trovare il difetto? ”

    A parte il fatto che è visibilmente frocio, non gliene trovo altri…

  12. taxxo Says:

    è visibilmente frocio perchè è un’immagine a corredo di un articolo del genere o perchè noti i canoni base dell’omosessuale?
    e quali sarebbero?
    sai quanti se ne vedono in giro di soggetti del genere… son tutti gay?

    OT. ho sentito una canzone orripilante, credo si intitoli LIMONIAMO o roba simile e mi si è aperto il chakra della domanda del cazzo.

    Chi di voi “darebbe di lingua” ad un cane? escludiamo dal sondaggio chi lo farebbe perchè è ubriaca, impasticcata o similare, per scommessa, per amore o chi si chiama Asia Argento.

  13. alessandroid Says:

    Adesso scopriamo che Marina Frajese è una DF

  14. giuliobu Says:

    Quei ragazzoni tipo Costantino e cl’ètar imbezél fanno molto macho, ma asono in realtà frocioni-marchettari.
    Alcune loro foto non si discostano molto da quella del post.

    g

  15. MissLIZ Says:

    Ho qualche conoscenza gaia, ma nessuna frequentazione assidua.
    Non posso parlare.

    x io malo
    ti prego…dimmi!!!!

  16. sca1 Says:

    “Il bdc è ricco di terminazioni nervose…”.

    Un brevissimo dato fisiologico.
    Ogni stimolazione sfinteriale produce una qualsivoglia forma di sensazione.
    Lo sanno bene i bambini, che in età pre-culturale, non si fanno certi problemi.
    Il resto è tutta costruzione.

  17. anonimo Says:

    per le culture e le filosofie antiche orientali e occidentali il sesso non dovrebbe essere mero soddisfacimento di bassi istinti fisiologici ma atto consapevole che tramite l’unione di maschile e femminile in quanto rappresentanti fisici della polarità che impregna l’intero universo deve portare ad un ampliamento di coscienza e ad un unione con il divino.
    Senza voler contestare i gusti di nessuno, in un rapporto omosessuale questa elevazione spirituale dell’atto sessuale non può esistere in nessun caso perchè i poli che si incontrano sono uguali e non opposti quindi l’energia non può circolare (avete presente l’energia elettrica?).
    per queste stesse filosofie diciamo che l’omosessuale è un essere “immaturo” perchè è rimasto bloccato allo stadio infantile corrispondente.
    Ripeto che ciò per me non significa che siano da emarginare o disprezzare o insultare ecc è solo un dato di fatto
    ciao!

  18. io_malo Says:

    c’è un altro motivo al piacere dell’uomo nelle sollecitazioni ‘oltre lo sfintere’ che ha il bollino “malo consigliato” e che quindi dovete prendere per VERITA’ ASSOLUTA.
    il famoso punto L (corrispondente del nostro punto G) che è un punto interno, più o meno sotto la parte genitale, si può stimolare facendo sollevare la parte che sta alla base del pene (do you know ‘risucchio’?) oppure manualmente. però essendo molto vicino alla base, è lontano dalla parte esterna. in molti casi è molto più raggiungibile passando per lo sfintere.
    ora, molti uomini non amano nemmeno l’avvicinamento a tale luoghi, ma chi supera questo tabù, vi assicuro che gode molto più a lungo.
    m

    ps per chi non mi vuole credere, almeno si fidi della dottoressa Elisabetta Leslie Leonelli:
    “… Mentre avevo davanti le sezioni laterali dei genitali maschili con i corpi cavernosi, i nervi, i testicoli, la prostata, ecc… mi sono resa conto, improvvisamente, di quanto la base del pene affondi profondamente dentro le pelvi. Ciò che si vede all’esterno del corpo costituisce meno della metà dell’intero apparato, mentre i corpi cavernosi, veri e propri protagonisti dell’erezione del pene, continuano all’interno delle pelvi, al di là dell’osso pubico, al di sotto della prostata, fin quasi a raggiungere la parete del retto.”

  19. io_malo Says:

    utente anonimo del commento #17, certe cazzate o si firmano, oppure è meglio tenerle per sè.
    sai, a volte piuttosto che scrivere stronzate offensive è meglio mollare un fragoroso peto, che è più costruttivo.
    m

  20. alessandroid Says:

    Alla DF piace prenderlo in quel posto solo metaforicamente

  21. anonimo Says:

    #17 scrivi una marea di cazzate retrograde da prete bacchettone e segretamente gay. x i greci la vera elevazione spirituale avveniva esclusivamente tra due uomini, è solo un dato di fatto eh? non significa che ti stia compatendo o disprezzando, ciao!

  22. anonimo Says:

    stai confondendo il senso dell’amicizia dei greci con le pratiche sessuali che sono altro e non di certo elevazione spirituale.
    non credo che i gay siano inferiori o peggiori degli etero, solo che nei rapporti sessuali tra di loro non avviene quello scambio x y che può avvenire solo tra uomo e donna. avete mai sentito parlare del tantra gay? ci sono discipline spirituali che cercano l’elevazione spirituale attraverso l’atto sessuale. ciò non vuol dire che sia la cosa migliore per tutti non vuol dire che chi è gay è inferiore o che solo i gay sono immaturi da quel punto di vista anche tanti etero sono fermi ad un livello di evoluzione molto basso, io x primo/a però almeno sono consapevole dei miei limiti
    ho amici gay e non mi sognerei mai di discriminare una persona x orientam sess o altro solo che l’eccessivo buonismo politically correct mi dà a i nervi
    perchè non possiamo essere liberi di parlare di certe cose nei limiti chiaramente del rispetto? e a me non sembra di aver detto niente di offensivo
    ciao!

  23. anonimo Says:

    #17 infatti non hai detto niente di offensivo, hai scritto solamente qualcosa di assolutamente inesatto e pervaso di ottusità bigotta, a parte che il senso dell’amicizia dei greci comprendeva anche il sesso, non so se hai la vaga idea di cosa fosse un simposio, sicuramente no visto come ti esprimi. Poi scusa ma fai degli esempi ridicoli, scrivi che tra due gay non può avvenire quello scambio xy che avviene tra uomo e donna, e allora? nemmeno tra uomo e donna avviene lo scambio che avviene tra due gay, abbastanza elementare no? Inoltre si dà il caso che tu sia estremamente politically correct perchè sei tutto indaffarato a scusarti e a sottolineare che non offendi nessuno e non discrimineresti mai nessuno, è quindi evidente che il buonista sei tu, e anche di bassa lega viste le inesattezze che hai riportato. Secondo me dovresti andare al più presto in una sauna qualsiasi a succhiare il primo che ti mette gli occhi addosso perchè mi pare evidente che non ce la fai più dalla voglia di cazzo, e non mi sembra di aver detto niente di offensivo
    ciao!

  24. taxxo Says:

    a parte che sto CIAO se la canta e si porta pure la croce…. (anonimi, almeno firmatevi con un cazzo di pseudonimo!!), mi sta venendo il sangue al naso a seguirvi!

  25. Hawanna Says:

    @18. In effetti Malo, la tua teoria è fisiologgicamente confermata da questo video, in cui il tipo dice che per far sborare l’elefante è molto più facile sbattergliela nel culo che fargli una sega…
    http://chavi.splinder.com/post/11797273/UN+LAVORO+ECCITANTE

  26. danildc Says:

    Greetings from Roseto.

    Io l’amico gay ce l’ho e anche a me sono stati svelati misteri a cui mai il mio cervellino sarebbe arrivato da solo. Nel caso io e Malo terremo una sessione di corsi, vediamo, mettiamoci d’accordo ;o)
    Ah, dimenticavo: il mio amico gay vive addirittura a Londra e quando vado a trovarlo mi porta a fare clubbing nei locali gay, il che lo rende veramente un’icona e a me la Carrie Bradshaw de noantri!!!

  27. io_malo Says:

    sarà che è tutto più grande, in un elefante, ma il medico ci infila tutto il braccio… alla faccia del far cadere il tabù dello sfintere, poveretto…
    m

  28. Smellissa Says:

    ragazze mi state facendo venire il voltastomaco, delle vere signorine non parlano in questo modo!

    Smell/Charlotte

  29. io_malo Says:

    quando si parla di sfinteri, di erezioni, di punti L e G, io la signorina la lascio al bar a calarsi le arachidi col cucchiaino nel palmo della mano.
    scusate, ma quando c’è da godere, i doppi sensi e il celarsi dietro a mezze frasi, non mi ha mai aiutato a raggiungere l’orgasmo. invece chiarezza d’intenti, altruismo e sapersi ascoltare, me lo hanno (quasi)sempre assicurato.
    quindi d’ora in poi metterò un filtro, nei commenti più espliciti, scriverò:
    prima
    SMELISSA OFF
    e poi
    SMELISSA ON
    quando anche le signorine potranno riprendere a leggere. ok, ragazze, così può andare?

  30. Smellissa Says:

    a parte che mi riferivo alla storia delle braccia nell’elefante, comunque il parlare di orgasmi e company come se si stesse parlando delle tecniche per ottimizzare la spesa al supermercato secondo me toglie magia, romanticismo, mistero al sesso, che io chiamo ancora fare l’amore.
    sono l’ultima dei romantici lo so, è colpa mia…
    smell

  31. io_malo Says:

    bah, questione di punti di vista.
    a me sembra romantico invece spiegare all’altro cosa e come mi piace di più, e altrettanto quando lui/lei lo spiega a me.
    poi, quando e come si attuano le preferenze, certo, non dev’essere un percorso guidato, ma sempre molto lasciato al momento e all’istinto.
    adesso la smetto però, perché mi sento molto la Camila Raznovich bolognese, e non mi piace per niente…
    cià
    m

  32. taxxo Says:

    se anche per scopare (o far all’amore) devo:

    – timbrare il cartellino prima della sirena
    – accendere la macchina e aspettare che si scaldi
    – poggiare il pezzo e dar due giri di cacciavite
    – schiacciare il tasto rosso ma solo dopo che si è spenta la luce gialla
    – attendere il fischio
    – schiacciare con il pedalino
    – …

    cazzo… è spoetizzante al massimo, anti romantico e mi aspetto da un momento all’altro l’arrivo di Lino Banfi con il camice bianco.

    concordo con Smell.

    comunque non c’entra un cazz con l’amico GAYO.

  33. alessandroid Says:

    m, rassegnati, non sarai mai una DF

  34. alessandroid Says:

    “spoetizzante al massimo, anti romantico”

    il romanticismo e la poesia sono anticaglie dello scorso millennio

  35. MaudeLeboschi Says:

    Così, tanto per creare schieramenti, fazioni, guelfi e ghibellini, capuleti e montecchi, lotte per le investiture, Mi schiero con Smell e ringrazio -stendig ovescion”- la supercitazione di TaXXo(“il dottor Thomas non è in sede”)….

  36. taxxo Says:

    grazie… ma potevi almeno aspettare che parlassi anche del GARGIULO che “.. se mi sbagli la comanda, ti spacco il …” e dei caffè ordinati da quella specie di Benigni dei poveri…

    era tanto per rimanere fuori tema..

  37. taxxo Says:

    “il romanticismo e la poesia sono anticaglie dello scorso millennio”

    e tra altri mille anni sarà “anticaglia” acquistare un pene per scopare, con una esperta sequenza di tasti, su secondlife?

  38. alessandroid Says:

    “tra altri mille anni sarà “anticaglia” acquistare un pene per scopare, con una esperta sequenza di tasti, su secondlife?”

    penso proprio di si
    forse fra mille anni finalmente per scopare non bisognerà acquistare niente

  39. anonimo Says:

    basterà l’orgasmatron di woody allen
    lisistrata

  40. LaPresidentessa Says:

    io adoro il mio amico gay. mi rende felice, ed è una cosa che ad un uomo non riusciva da molto tempo.e a me gli uomini piacciono di brutto sia chiaro…è che a volte proprio non ci sanno fare e invece a volte sono io che proprio non mi lascio fare perchè sono imbranata.boh. cmq ha migliorato di molto la mia vita.

  41. alessandroid Says:

    invece i gay ci sanno fare ?

  42. LaPresidentessa Says:

    non è che ci sanno fare è che non si fanno distrarre dal fatto che hai la patonza…e tu quando parli con loro non ti distrai pensando che in qualche modo vorresti o dovresti sembrare attraente e interessante. e quindi magari, volendo uscire dal simpatico balletto di omini e donnine in cui volenti o nolenti sempre si finisce, si riesce pure a fare due chiacchere senza paturnie.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: