12 dicembre 2007

Disinvolta, romantica o DF?

locandina_zitelle

Il Tgcom mi soccorre in questa giornata di grandissimo giramento di palle. Pare che un gruppo di ricercatori della Tns Helthcare abbiano tracciato i profili dei tre tipi di donne e, chiaramente, ci sono anche le DF che gli studiosi chiamano "curiose". Si parla anche di metodi anticoncezionali, perchè il Tgcom se non fa i minestroni non è contento, e non si allude a quello più sicuro adoperato dalle DF: la castità.

Annunci

75 Responses to “”

  1. EulaliaDolfi Says:

    Mi immagino le povere giornaliste del TG Com
    a fare nottata,
    per scrivere articoli arguti e interessanti,
    mentre il webmaster
    crudele e insensibile ai loro sforzi,
    per questioni di spazio
    taglia i pezzi intelligenti dei loro articoli
    rendendoli farfugliamenti incomprensibili.

  2. taxxo Says:

    “la procreazione, come piena espressione della femminilità” per la DONNA DISINVOLTA (classica??) che, però, chiede il parere al partner per la scelta del conteraccettivo (cazzo proteggi?? non devi cagar figli come conigli?)…

    Per la DONNA MODERNA/romantica?? (che dalla descrizione sembra la stessa che si butta dall’aeroplano quando usa gli assorbenti di quella tal marca), fa della contraccezione: “una scelta ‘lucida’.”.
    A prima vista/svista, avevo inteso “una scelta LUDICA”… e non avrebbe sfigurato.

    Poi la DONNA MY WAY (fa molto DANILDC e ELVIS…) / curiosa… una che “vive la sessualità in modo sperimentale” e che l’AIOLA ha decretato sia la più simile alla DF.
    Fatto sta che una LEBOSCHI che sperimenta in tutina di lattex e frustino mentre passeggia coi tacchi a spillo su VINCENT GALLO, non la riesco proprio ad immaginare.

  3. alessandroid Says:

    “Mi immagino le povere giornaliste del TG Com a fare nottata, per scrivere articoli arguti e interessanti”

    hai una fervida immaginazione secondo me le giornaliste del TGcom non esitono, c’è solo un robot che prende i comunicati stampa, alterna i paragrafi e aggiunge del testo preso da un generatore automatico di luoghi comuni random

  4. MaudeLeboschi Says:

    Fatto sta che una LEBOSCHI che sperimenta in tutina di lattex e frustino mentre passeggia coi tacchi a spillo su VINCENT GALLO, non la riesco proprio ad immaginare.

    che bel quadretto TAXXO……

    grazie la mia giornata ora è migliore……

  5. RossaNaturale Says:

    @Alessandroid:
    “secondo me le giornaliste del TGcom non esitono, c’è solo un robot che prende i comunicati stampa, alterna i paragrafi e aggiunge del testo preso da un generatore automatico di luoghi comuni random”

    Guarda che hai descritto il normale lavoro di una qualunque redazione 🙂

    Sarà per scarsa dimestichezza col sito del Tgcom ma io non ho trovato l’articolo… 😦

  6. taxxo Says:

    l’emancipazione e la superiorità FEMMINILE non sono ancora arrivate a comprendere, dopo 10 mesi, che gli articoli sono SEMPRE nascosti dietro la FOTO del post…

    mai provata la libidine di cliccarci sopra???

  7. RossaNaturale Says:

    “mai provata la libidine di cliccarci sopra???”

    Scusa, ma no. Faccio utilizzi migliori della mia libidine.

  8. EulaliaDolfi Says:

    @rossa
    con la gentilezza cavalleresca che noi sappiamo lo contraddistingue, Taxxo credo intendesse dirti che per l’articolo bisogna cliccare sulla foto. è linkato lì.

  9. RossaNaturale Says:

    Grazie al prezioso aiuto di Taxxo, ho superato i limiti intrisechi all’eccesso di XX nei miei cromosomi e ho letto l’articolo:

    La prima categoria è sintetizzabile nello slogan: Non lo fo per piacer mio ma per dar dei figli a Dio. “Sulla scelta del metodo contraccettivo la donna classica si affida anche al parere del partner” Fidati, fidati, povera scema.
    Da fucilare.

    La seconda è ‘moderna ma non troppo’ …perchè quel “molte amicizie ma un solo vero amore” lascia intendere che non la dà a tutti. Non la dai a tutti e pretendi di essere moderna? Ma dove vivi? Da fucilare anche questa.

    La ‘my way’ sembra uscita direttamente da un pezzo di Elio: “Protagonista del tuo tempo, protegonista della tua sessualitààààà”. Qui si parla di cerotti anticoncezionali, non di wurstel di cotone ma il risultato non cambia.
    Chiaramente da fucilare.

    Ma da fucilare più di tutte:
    Alessandra Graziottin!
    il WillyPasini della ginecologia,
    il Raffaele Morelli dell’anello vaginale, l’Alberoni dei fitoestrogeni per la menopausa.

    “l’emancipazione e la superiorità FEMMINILE non sono ancora arrivate a comprendere” perchè cazzo continuiamo a lasciare che scrivano di noi ‘ste cazzate :-)))

  10. taxxo Says:

    ve le componete, suonate, cantate e vi fate pure l’inchino TUTTE DA SOLE, poi la colpa è sempre degli uomini…

    siete proprio una costola!

  11. RossaNaturale Says:

    Veramente, in questo post, nessuno vi aveva ancora colpevolizzato di nulla.
    Ti sei svegliato sentendoti addosso tutto il peso del peccato originale?
    La miglior difesa è l’attacco?
    Relax…

    “siete proprio una costola!”
    Noi saremo anche una costola ma voi siete un’appendice
    :-)))

    (Si scherza…pissenlav)

  12. Mishmesh Says:

    ‘Curiose’ nell’accezione napoletana?
    Diciamo, eccentriche?

    E’ incredibile che in un paese cattolico non si citi il sicuro ed economico avverbio anticoncezionale.

  13. taxxo Says:

    Appena sentito alla MENSA (tanto per riportare la pace tra gli ulivi):

    Coppia.
    Lui cravattato gigante (agenzia immobiliare?), lei pantalone, capello liscio e tanto rompimento di coglioni:

    “Non li che stiamo stretti… ma perchè hai preso anche il contorno?… sei il solito….”

    Lui si alza e va in bagno.

    A ritorno lei gli dice:

    “Ma almeno te le sei lavate le mani?”

    Lui la guarda come si guarda un’assassino e sbotta (credeva non lo captassi..): “NO, le mani non le ho lavate! Non le lavo perchè non ci piscio sopra… tocco solamente una cosa che tu di solito metti in bocca senza far tante storie!!”

    Lei sbuffa ma si mette cheta.

    Che bella la mensa…

  14. EulaliaDolfi Says:

    Il cravattato gigante poteva essere anche un commerciale – si capisce perché hanno anche l’orologio grande.
    Compensazione?

  15. io_malo Says:

    eh eh
    meno male che nell’intimo lei non fa tante storie…
    m

  16. EulaliaDolfi Says:

    Mi viene in mente un grande classico
    di Guccini – Il talkin’ sul sesso.

    “(…)alla scuola media statale hanno iniziato un piano di educazione sessuale:
    sembra impossibile, eppure è vero, ed è voluto dal Ministero.
    Non ci credete? Andate e vedete:
    hanno già stanziato due miliardi per comperare i cavoli.
    Ma questo fatto dell’educazione sessuale non è ben visto dalla nazione;
    morte alla pillola atea e nociva! Per l’aspirina si gridi evviva.
    Che poi fa lo stesso effetto: non bisogna prenderla prima o dopo; bisogna prenderla invece! E passano anche quei noiosi mal di testa, come disse Maria Antonietta.
    Italia per bene, ti sveglia, ti desta, intendi l’orecchio, solleva la testa!
    I giovani d’oggi han scoperto, oh vergogna, chi porta i bambini non è la cicogna!
    Vedo sempre dei visi meravigliati a questo punto.
    Io non lo so come sia…
    Fatto anticattolico e comunista!
    Il Ministero delle cicogne è in crisi!
    Ho visto in giro un pio proclama che al religioso buon sess… ehm… buon senso chiama.
    Fare l’amore fa male al cuore! Dov’entra il sesso, metaforicamente parlando, entra il dottore!
    E non si parli soprattutto di antifecondativi!
    Visto che i bimbi nascono sotto i cavoli, al massimo di anticrittogamici!
    Ma c’è sempre qualcosa che dà un dolore, a qualcuno.
    La corruzione quand’è iniziata non c’è più niente che può fermarla.
    E lì, dice: facile… uno comincia e poi non smette più, capisc mia… È difficilissimo fermarlo.
    Degli amici, delle sere, trattenuti per le spalle: “Do… ma dove vuoi andare?” “No… io ci vado, io ci va…!”
    “Ma no… sta’ con noi…” “No… no…”
    Così, scene terrificanti, veramente. No, capisci… uno comincia con quelle cose leggere che fa verso i sedici-diciassette anni, poi si abitua, prende il vizio e non c’è più niente da fare, eh? Diventa un drogato. E dà l’assuefazione!
    Dà: perdita della memoria, perdita dei riflessi, poca voglia di lavorare e vengon dei buchi così… nella pelle, da tutte le parti.
    un mio amico li ha avuti.
    E poi che faccia male è verissimo: c’è stato un rapporto americano, tipo quello sul fumo.
    Sapete quel famoso rapporto sulle sigarette?
    Dice che scopare fa male da morire.
    I dottori consigliano di farlo almeno col filtro.
    Dice… si sente un po’ meno, però… la salute ne guadagna!
    La corruzione quand’è iniziata non c’è più niente che può fermarla.
    tutti di sesso siamo ammalati,
    ed al divorzio si è già arrivati!
    Ciò che dio unisce l’uomo non sciolga!
    Cioè, è molto meglio un pio colpo di pistola,
    che col fatto del delitto d’onore,
    dopo un mese e mezzo sei fuori, te ne fotti.
    E quindi uniamoci gridando al mondo:
    “A morte il sesso, serpente immondo!”
    Basta l’amore! Fate la guerra,
    sano rimedio per questa terra.
    Non più sovrappopolazione!
    Non più divorzi!
    La coscienza è a posto!
    E ci penseranno i superstiti.

  17. aaeeiioouuyy Says:

    Anch’io sulle mani lavate riprendo spesso ma non i fidanzati, che non ho mai, ma quelli che entrano in casa mia e si accingono a mangiare.
    Aeiouy

  18. marabotto Says:

    be almeno scopano, ho amici che continuamente battibeccano su cose di sto tipo qua e l’altro giorno lei mi fa:
    son tre anni che non scopiamo
    appero’
    stefi

  19. danildc Says:

    Taxxo ma è solo il my way che ti fa pensare a me e ad Elvis oppure immagini anche noi come la Maude e Vincent Gallo?

  20. EulaliaDolfi Says:

    Quando esco con le mie amiche single
    a cena di sabato
    spesso loro si intriscono vedendo tutte le coppiette che ci circondano.
    Io no.
    Di solito le rassicuro chiedendo:
    “ma vi sembrano felici?”
    E in effetti di solito stanno litigando sul cibo o guardandosi in cagnesco.

  21. taxxo Says:

    MARA, secondo me, con un ciuaua del genere addosso, l’unico modo per metterla a tacere restandole comunque vicino, a parte quando dorme, è quello di infilarle del “savoiardo” in gola!
    Poi tra questo ed una scopata, spero tu lo sappia, ne passa un bel po’…

    DANI, in realtà immaginavo lui nudo con corona, mantello e stola di ermellino in piedi e tu prona al suo cospetto che armeggi col “microfono” mentre gli canti con “la bocca piena” la canzone dell’Elvis…

    per voi niente sadomaso..

  22. io_malo Says:

    beh, comunque il fatto che lei ogni tanto glielo pilucchi, non è che per forza vuol dire che scopino.
    m

  23. io_malo Says:

    ‘..tu prona al suo cospetto che armeggi col “microfono” mentre gli canti con “la bocca piena” la canzone..’

    una My way emettendo solo le vocali, e con la gola… altro che sid vicious, questa sarebbe la vera versione punk!
    m

  24. marabotto Says:

    be quando sei li col savoiardo in bocca il passo è breve
    eppoi dicevo scopare in senso lato cioè emancipato dalla penetrazione
    stefi

  25. AnnaRed Says:

    ma infatti poi sto scopare è una delle robe più sopravvalutate della vita,per certi versi

  26. Bufalo70 Says:

    @ Alessandroid # 3 : “secondo me le giornaliste del TGcom non esitono, c’è solo un robot che prende i comunicati stampa, alterna i paragrafi e aggiunge del testo preso da un generatore automatico di luoghi comuni random”

    C’è già chi ci ha pensato seriamente.

  27. Bufalo70 Says:

    @ Alessandroid # 3 : “secondo me le giornaliste del TGcom non esitono, c’è solo un robot che prende i comunicati stampa, alterna i paragrafi e aggiunge del testo preso da un generatore automatico di luoghi comuni random”

    C’è già chi ci ha pensato seriamente.

  28. Bufalo70 Says:

    Però … 25 commenti questo post, 38 quello precedente … che dibattito partecipato !
    Senza quei due scossatori di cervelli e stimolatori di opinioni altrui che erano il Bufalo e Anarcadia, la vita in questo blog mi sembra languire un po’ …

    (117 commenti, ad esempio)

    @ Taxxo : con il grembiule da casalinga stai benissimo !!

  29. taxxo Says:

    Ma i BUFALI sono immuni dall’AFTA EPIZOOTICA?

    tutta sta calma mi faceva pensare il contrario.. poi io ho delle belle gambe e il grembiulino me le valorizza.

  30. Bufalo70 Says:

    @ Taxxo : “Ma i BUFALI sono immuni dall’AFTA EPIZOOTICA?

    Perchè ?

    Avete forse organizzato delle novene pubbliche ?

    “poi io ho delle belle gambe”

    Come Charles Bukowski allora (almeno, questo era quello che sosteneva).
    Beh, in questo caso hai guadagnato un punto di stima !

    😉

  31. aaeeiioouuyy Says:

    Vale la qualità dei commenti, non la quantità.
    Aeiouy

  32. io_malo Says:

    ci vuole una nuova sfilza di foto di uomini sexy per far tornare i bufali nella prateria?
    m

  33. Bufalo70 Says:

    @ Io_Malo : ah ah … forse è vero … però ho verificato una certa astiosità connaturata alle dieffine.
    Non mi sembrate voi, così tranquille …

    😉

  34. io_malo Says:

    comunque, qui, quasi tutti odiamo le faccine con le parentesi.

  35. EulaliaDolfi Says:

    @malo #31
    alla prova dei fatti, pare di sì.
    Io vado da me a postare una foto di beckam nudo, in caso.

  36. Bufalo70 Says:

    @ Io_Malo # 33 : “comunque, qui, quasi tutti odiamo le faccine con le parentesi.”

    E’ semplicemente un’esternazione di disistima o il pensiero fascista ed illiberale che sembra ?

  37. danildc Says:

    Taxxo, un quadretto delizioso. Penso che per la prima volta nella storia Elvis potrebbe perfino concordare con te 😉

    una bottarella di karaoke ogni tanto non gliela nego, ve lo confesso

  38. HeartMind Says:

    Bufalo ti spiego un concetto (caro alle Don’tFuck), ogni new entry qui per poter commentare deve prima essere sepolto di merda soprattutto se detiene il cazzo, se gli va peggio invece sarà ignorato senza pietà e disprezzato sottilmente in modo che non se ne accorga, o meglio che se ne accorga solo il suo inconscio che ne risulterà irrimediabilmente scosso e deturpato. la terza via è essere chiamato criptofrocio a vita e diventare il loro videogame. queste sono le tre regole non scritte delle DeFi che come faceva notare qualcuno nel profondo sono tutte un po’ mistress (quando non dolci lesbiche sognanti). quindi il consiglio che ti dò è di resistere e non mollare mai. ti devi insinuare senza che se ne accorgano e scudisciarle con colpi chirurgici.

  39. Nciompo Says:

    tu e liguori siete padre e figlia o te lo scopi semplicemente?

  40. UgaMonda Says:

    basta con ‘sta dittatura del tgcom, ragazze, le nostre segretarie si danno a DAGOSPIA, molto molto più educativo.

  41. UgaMonda Says:

    ma dov’è finito il DIVERSAMENTISMO?! a me pare che qui si facciano i soliti discorsacci DA BAR… oddio, d’altronde la fonte degli argomenti di discussione è il Tgcom (a cui procurate un bel po’ di traffico… bravi!!)… beh, ma allora bastava un DIARIO CON LE DEDICHE dei compagnucci, no? torniamo alle scuole medie quindi?

  42. taxxo Says:

    quanto disagio qui dentro…

    oggi non ho molto tempo per star dietro a ‘sto asilo: devo smistare i pacchi regalo dei fornitori!

    Ne è arrivato uno che non passava dalla porta.
    Il tipo mi fa: “E’ un pensiero per l’ING. da XXX, comunque dentro c’è anche il calendario..”

    esce.
    Curioso come una biscia, apro.
    scarto.
    gommapiuma.
    cartone.
    gommapiuma.
    calendario.
    gommapiuma.
    cartone.
    una bottiglietta di spumantino qualità scarsa.
    un bigliettino ciclostilato con la renna.

    Ma vaffanculo!
    almeno c’è il calendario… di raccordi ad innesto rapido… e neache una zozzona che se li lecca nuda!

    adesso tre giri in ascensore per buttare l’imballo.
    odio il Natale!

  43. EulaliaDolfi Says:

    Noi quest’anno veniamo graziati da cenone natalizio e regali (brutti e con marchio aziendale), ché daremo tutti i soldini ai bimbi poveri dell’africa.
    E sono in ferie dal 21 al 7.Grazie Babbo Natale!

  44. taxxo Says:

    il regalo più bello che potrebbero fare a me, invece, sarebbe quello di ricevere la tredicesima prima di marzo prossimo venturo… sono l’unico dipendente a Borgo Panigale che viene stipendiato a 120 gg al 20 d.f.f.m. (quando mi va di culo).

    dello spumantino per fare booom non me ne faccio un cazzo.

    c’è grossa crisi..

  45. RossaNaturale Says:

    @BuF:
    M’AVETE ROTTO, ME NE VADO !!
    non illudetevi…non se ne va 🙂

    @Taxxo:
    “Ne è arrivato uno che non passava dalla porta”

    Capisco il tuo sconcerto…anche a me ne è arrivato uno enorme l’altro giorno. C’era dentro un calendario da muro con marchio aziendale, un calendario da tavolo con marchio aziendale, due penne con marchio aziendale, biglietto di auguri.
    E nemmeno la bottiglietta!! >:-(
    Non ci sono più i regali di una volta…

  46. EulaliaDolfi Says:

    però se le scatole sono grandissime potete sempre usarle per costruire un fortino e giocare alla guerra

  47. RossaNaturale Says:

    Io infatti me la porterò a casa e la userò per il trasloco! Però avrei preferito sempre la bottiglia….

  48. RossaNaturale Says:

    Ma l’Aiuola li cancella da sola i commenti o a tal scopo ha già preso un* stagista?

    Non ci sono più nemmeno i commentatori di una volta… :-)))

  49. Bufalo70 Says:

    (@ Rossanaturale # 47 : lisciami pure il “pelo” – lo sai che mi piace – ma la mia decisione è inderogabile, per oggi).

  50. danildc Says:

    quanto disagio qui dentro… ha ragione Taxxo.

    A me di regalo natalizio è arrivata solo una bella agendina da borsetta in pelle (vera!) da un clientone-one-one. C’era qui mia mamma quando me l’han recapitata, che era venuta a trovarmi, ho scartato il pacchetto e automaticamente ho dato il contenuto a lei (noi scrittori seri si usa la Moleskine, eccheddiamine).

  51. danildc Says:

    Ah! E che non ci sono più nemmeno i commentatori di una volta lo farei affiggere a mo’ di targa sotto al titolo del blog.

  52. aaeeiioouuyy Says:

    Gentilissimi tutti, sono fuori Bo, ogni tanto capita.
    Ho provato ad impedire i commenti ma visto che sono diversamente abile con il pc oltre che diversamente frigida, è ho sventato un casino.
    E’ vero, le cose sono cambiate ed io non so cosa fare. Anche perchè io, come molti qui dentro, hanno smesso di divertirsi.
    Aeiouy

  53. vuminch1 Says:

    in mezzo a tutto questo degrado 🙂 racconto un fatto divertente…ieri sera sono stato da un amico al quale la fidanzata ha fatto un regalo simpatico,dalla Svezia.
    Devo dire che, clima natalizio complice ho pensato subito essere il regalo per la DF a Natale.

    Trattasi di cilindo contenente un “Personal Dildo Kit Transforming in your Willy”.
    Il pacco contiene :
    a.un normalissimo vibratorino
    b.un kit contenente una sostanza polverosa (non psicotropa)
    c.un calco di plastica

    In sostanza l’Uomo prescelto dalla DF mette acqua nella sostanza polverosa,poi versa la poltiglia nell’apposito contenitore di plastica,se lo infila nel Willy,si fa il calco del proprio Willy in stato d’allerta et voilà, si inserisce il vibratore.

    A questo punto, la DF può tranquillamente gettar nel rusco l’uomo e preoccuparsi solo di cambiar le pile.

    Un suggerimento finale: non chiedetelo a Brad Pitt, Juliette Lewis ha recentemente dichiarato che fare sesso con lui…ehm….come dire…non è un…non è stato un grosso affare, do you got it?

  54. danildc Says:

    Ma la colpa, Aiuola, è nostra, dei commentatori dico. Non certo della redattrice. Il nuovo anno porterà nuova linfa, vediamola così.

  55. EulaliaDolfi Says:

    Mi accodo alla Dani.
    Ci metterò tutto il mio impegno, anche perchè ho appena bannato una persona ed è una cosa di una tristezza unica…non vorrei farlo mai più.

    PS. Forse anche il pipino del pompiere è un pò più grande!ma forse non mi ricordo bene…

  56. vuminch1 Says:

    la redattrice è brava ma suggerisco sommessamente, anche per elevare l’ispirazione dei commentatori, di smetterla di regalar traffico a quella feccia del sito di TGCOM, sono convinto che possa trovar fonti alternative 🙂

  57. taxxo Says:

    MINCH, i problemi sono altri…

    AIOLA, se togli i commenti mi incateno al ponte Milvio: dovrei essere un po’ meglio di un lucchetto arrugginito!

  58. vuminch1 Says:

    #57, ho visto benissimo i problemi.
    Non li chiamo così, però. Avendo esperienza di Internet dai tempi di Usenet (i famosi “gruppi discussione”), questi soggetti infestanti e verbosissimi li definisco

    Tarzanelli dei commenti

    ..fastidiosi e difficili da staccare,ai tempi, tecnicamente era impossibile liberarsene salvo intervento del provider-abuse.

    Il vantaggio dei blog è che bannare un tarzanello è veloce e indolore, e francamente se fossi Eulalia o Aeiouy non mi metterei troppe pare, se un ospite dà fastidio, è insensibile, non capisce l’antifona,la fona e la postifona, la padrona di casa lo accompagna alla porta e fuori,raus,sciò, pussavia.

  59. Bufalo70 Says:

    Bravo Vuminch1 # 58, questa tua la chiamerei “teoria eugenetica dei commentatori” di un blog.

    Ovvero : è permesso commentare solo a coloro che sono esattamente sulla lunghezza d’onda della redattrice, ne condividono grosso modo tutte le idee, la “grana” dell’umorismo, persino il tono di voce.
    Ovvero : tante pacche sulle spalle, siamo tutti belli/e, siamo tutti bravi/e.

    Se è questo che vi piace, accontentatevi, che per me fa lo stesso (per fortuna).

    Io invece intendo il blog come un luogo pubblico d’incontro e di discussione, e la discussione talvolta porta gli utenti a scendere a maleparole – come la Marabotto in diversi commenti censuràti ed offensivi nei miei confronti – ma questo lo ritengo francamente ammissibile.
    Perchè è un comportamento “umano”, e non porto rancore alla Stefi per il solo, evidente fatto che le nostre sensibilità sulla raffigurazione del “nudo femminile” sono lontane anni-luce.

    Qui c’è una redattrice che, oltre a porre argomenti sempre stimolanti per le discussioni in background, ha pure le cosiddette “palle” (Rossella Canevari e Virginia Fiume direbbero “le tette”) … l’usarle o meno – da quello che ho capito – dipende proporzionalmente dal tempo a sua disposizione per seguire questo blog.
    Io le ho consigliato via-mail di istituire un agile “decalogo” per l’uso di questo sito da lei gestito, e di censurare pure i commenti da lei ritenuti “molesti”, però senza eccedere.

    Penso che a questo punto, siccome sono entrati diversi utenti nuovi nell’ultima settimana (e io tra i novelli), Aiuola potrebbe aprire un post-dibattito su che “cosa” è un blog e “come” dovrebbe essere gestito al meglio.
    Ha palesato il suo disagio poc’anzi – # 51 : “E’ vero, le cose sono cambiate ed io non so cosa fare.” – e penso che dovremmo tutti fare un brainstorming terapeutico, buttare fuori le idee e discuterne con educazione ma anche molta franchezza, e l’Aiuola a leggerci dall’esterno, soppesando le idee che le sembreranno più opportune per il suo “Aeiouy – costume e società”.

    Secondo me Aiuola ha tutte le carte in regola per diventare una opinion leader della blogosfera non solo bolognese : ci dica lei se vuole che il suo sia un blog intimo per amici od una vera e propria “piazza virtuale” con molta qualità in più della maggior parte dei siti di genere.

    @ Vuminch1 : io i soggetti come te li definisco “pistola” (alla milanese, per intenderci).

  60. io_malo Says:

    “penso che dovremmo tutti fare un brainstorming terapeutico, buttare fuori le idee e discuterne con educazione ma anche molta franchezza”

    noi di giocare a discutere e a trovare soluzioni, lo facciamo già quando lavoriamo.
    qui ci veniamo a cazzeggiare e a parlar di cose spicciole.
    consiglio spassionato a Bufalo:
    o un lavoro che possa esaudire questa sua inesauribile voglia di rendere scientifico anche uno scaccolamento e noioso anche il solletico
    oppure di scrivere in altri blog noiosi e in cui quel che conta è solo il numero di accessi e di commenti, tipo quello di Beppe Grillo.
    m

  61. Mishmesh Says:

    Vuminch, esistono patetici Tarzanelli anche fra i gestori.
    Anche fra i gestori c’è chi posta commenti anonimi, o li lascia postare per linciare qualcuno, creare attenzione sul blog, per poi lamentarsene, e c’è chi censura parzialmente, ad arte per ridicolizzare presenze sgradite, chi censura tutto, ossessivamente, almeno quanto chi ossessivamente commenta.
    Insomma, Aeiouy, il tuo blog sta crescendo, non bannare perchè morirebbe di anossia, ma vieta insulti, soprattutto insulti anonimi che importerebbero nel tuo blog vecchie polemiche personali, createsi altrove.
    E se ti rendi conto di avere bisogno di indirizzi tecnici per risolvere qualche problemino, rivolgiti a qualcuna delle donne del tuo blog: c’è di certo chi ti possa aiutare.

  62. danildc Says:

    Fra tutti questi commenti mi sorge spontanea una domanda: qual è il tag per fare il testo sottolineato?

  63. baggiano Says:

    Per ragioni tecniche sono impossibilitato a stare loggato per oltre 10 min. Quindi di base leggo questo blog e basta.
    Mi piaceva in quanto: divertente, spiritoso, leggero, arguto e prima di tutto mi alleggeriva i pensieri al lavoro (ospedale).
    Quindi GRAZIE AEIOUY e commentatori (Alessandroid, taxxo, danildc, la rossa naturale, iomalo, marabotto etc.).

  64. io_malo Says:

    ctrl+B+noia
    il tutto digitato solo con le dita medie, se no non viene.
    m

  65. Bufalo70 Says:

    Sono d’accordo con Mishmesh # 61 – come spesso mi capita – ed anche sull’allusione finale al banning del sottoscritto : sono stato troppo iroso, ne convengo e sono pronto a pagarne le conseguenze.

    Ma se il problema fosse solo “il Bufalo”, sarebbe di immediata e semplice soluzione : Aiuola, chiedi a Rossanaturale o a Eulalia.
    Ma di “bufali” ne entreranno ancòra in questo blog … e allora ?

    Allora, il “nocciolo” di questo luogo civile e virtuale – così come dei suoi epigoni nel “mondo materiale” – è la scrittura ed il rispetto di un insieme di regole condivise dal più largo numero possibile di utenti.
    Altrimenti rischia l’anossia (ovvero l’assenza o la riduzione di apporto di ossigeno ai tessuti) come scrive il colto Mishmesh.

    Ripeto : decida l’Aiuola se questo dev’essere il blog suo e di una dozzina di amiche, oppure un “luogo pubblico”.

    (buona serata a tutti).

  66. alessandroid Says:

    a me bufalo non dà fastidio perchè salto tutti i commenti lunghi più di 5 righe

    quei pochi che ha scritto di 2-3 righe non mi sembravano degni di censura

  67. RossaNaturale Says:

    Non capisco… di cosa stiamo ancora qui a discutere?
    Brad Pitt ce l’ha piccolo.
    Nulla ha più senso…

    (Comunque l’oggetto ci cui parla Vuminch1 deve essere fantastico. Funzionale ma romantico al tempo stesso…Peccato che la spinta all’estremo realismo venga vanificata dal dettaglio che i piselli veri generalmente non vibrano…. 😉

  68. TheBigStve Says:

    Io sono invece stufo di ricevere dozzine e dozzine di ceste natalizie con ogni bendidio che tutti gli anni regalo. Ne vengono fuori regali per tutti i miei 100 colleghi, per tutti i miei familiari, per i figli degli amici. E tutti gli anni tante cose vanno buttate. Ho ancora due pezzi di prosciutto delle scorso anno e adesso ne arriveranno ancora…
    Mi regalassero dei soldi…

  69. EulaliaDolfi Says:

    “Peccato che la spinta all’estremo realismo venga vanificata dal dettaglio che i piselli veri generalmente non vibrano…”

    ed è un vero peccato. speriamo sia il prossimo passo dell’evoluzione…

  70. vuminch1 Says:

    Bufalo, macchè eugenetica.
    Te lo dico francamente, sei talmente verboso da risultar illeggibile, sbrodoli maree di giudizi su come dovrebbe tenere il blog questo o quella, ti ho visto attaccarti continuamente ad Eulalia (io ti avrei sfanculato molto prima) la realtà è che il gestore del blog fa come gli pare, successo o meno, anossia o afasia del blog…tu sei libero di provocare,di essere iroso ma non lamentarti di esser bannato e non ciacolare di democrazia o blog aperto a tutti.
    Di blog ce ne sono migliaia, ognuno lo gestisce come gli pare.
    Se tu stai a sindacare su ogni cosa, se in un post non ti rendi conto che fai 40 commenti su 45, se ti metti a far allusioni pesanti ogni 3×2, per favore, PLEASE, non farmi la vittima.
    E’ capitato a me di farmi bannare,di esser diventato pesante, ho capito la lezione (nel senso, se voglio provocare lo faccio in determinati blog/siti, non rompo i coglioni a piè sospinto a chi mi ha chiesto per 1,2,3,4 volte di piantarla).

    Mishmesh,certo che ci sono gestori tarzanelli, gestori censori,etc.etc.
    E’ il bello di Internet: prendo e giro l’angolo, trovo un posto nuovo.

  71. danildc Says:

    Steve quanto ti invidio! Io morirei dalla voglia di ricevere un dono natalizio “eclatante”, nel senso di visibile, da tenere in bella mostra sulla scrivania finchè non me lo porto a casa… non tanto per quanto vi è contenuto, che al mio sostentamento posso ancora provvedere, quanto per dimostrare alla mia direzione che agli occhi di qualcun altro valgo qualcosa, visto che loro mai neanche un grazie durante tutto l’anno!!!
    A te non fa piacere ricevere gratificazioni di questo tipo? Io ho portato una boccia di vino a tre clienti, l’altra mattina, mi hanno fatto delle feste che non mi sarei mai immaginata. Il pensiero, in questi casi, vuol dire molto: i lavori sono tutti fatti di persone.

  72. TheBigStve Says:

    Dani, i primi anni di lavoro qui era una festa, perché non ero abituato. E avevo una sessantina di aziende che mi omaggiavano (io, dal mio canto, contribuivo a foraggiare lavoro per tutto l’anno). Immagina cosa vuol dire 60 ceste e/o prosciutti + i gadgests… solo distribuirli mi portava via giornate intere.
    Poi ci si stufa… e i colleghi ti guardano sempre male (nonostante abbia sempre distribuito).
    Comunque ora le aziende sopravvissute al terremoto dell’evoluzione della grafica sono poco più di 20.

  73. danildc Says:

    La recessione c’è ovunque…


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: