Decalogo

12 giugno 2008

PGsgdLisaDailyEstate, tempo di amori e di passioni. Per far sì che questi uomini incontrati, diventino l’uomo giusto, visto che, non prendiamoci in giro, è ora di trovare marito, una tizia ha pensato bene di stilare l’ennesimo decalogo per accalappiare uno per sempre.
Ecco i preziosi suggerimenti.
1) Essere indipendenti.
2) Non fare mai il primo passo.
3) Essere sexy senza esagerare.
4) Non darla via subito.
5) Dimostrare con piccoli gesti che si tiene a lui
6) Essere la sua spalla.
7) Non mettere lui sotto pressione.
8) Farsi rispettare.
9) Essere consapevoli dell’amore che si prova.
10) La donna giusta sceglie l’uomo giusto.
Cliccare sul’immagine per gli approfondimenti.

Annunci

30 Responses to “Decalogo”

  1. EulaliaDolfi Says:

    mah…so che è facile dirlo quando si è felicemente accoppiate, ma mi sembra che se una non fa tutte queste cose, probabilmente non è neanche innamorata quindi perché farsi sposare????

    Comunque io con il mio GA (grande amore) le ho fatte tutte. Ovviamente in modo interamente involontario.

  2. ostelinus Says:

    11) essere una bella gnocca.

    questo non lo dicono mai… 🙂

  3. MissLIZ Says:

    tutto bene…al decimo comandamento li’ pero’ cado quasi come pecco sul nono di Mose’. Il binomio e’ un cocktail micidiale da ricovero a villa baruzziana.

    poi io non lo voglio per sempre! Lo vorrei fin che dura/o.

  4. aaeeiioouuyy Says:

    Infatti il persempre è in corsivo e in evidenza…
    Il persempre non esiste più…
    Aeiouy

  5. taxxo Says:

    appena ascoltato alla radio:

    “Sono stata appena lasciata… ma adesso basta, ho capito cosa cerco. Cerco un PASSATEMPO CHE DURI!”

    Un impegno disimpegnato.
    L’unica costante è sto DURO, cosa imprescindibile tra le trentenni italiche.

    Di duro che duri, sia disimpegnato, c’è e non c’è, lo trovi sempre, non mente, non pressa, ecc. ecc. ci sono degli splendidi VIBRATORI venduti anche in materiali anallergici e dai colori sgargianti per la donna “gazza ladra” o “alla moda” per quella trandy.

    Poi se vi stancate cambiate modello o li rivestite con un preservativo alla frutta.

  6. danildc Says:

    io resto dell’opinione che la “giusta” alchimia di coppia sia solo una serie di botte di culo a catena, è per quello che ha una durata limitata nel tempo…

  7. RossaNaturale Says:

    La decima regola dovrebbe stare al primo posto, perchè se scazzi quella tutte le altre diventano una perdita di tempo. Comunque, a parte la rivendicazione di indipendenza, le altre sono vecchie come mia nonna. Rassegnamoci, è già stato inventato tutto…

  8. io_malo Says:

    12) saper fare i bocchini con l’acqua calda.

  9. aaeeiioouuyy Says:

    Per io_malo.
    Spiegati meglio.
    Aeiouy

  10. io_malo Says:

    essèh, arriva questa dalle Marche e vuol carpire i segreti che da generazioni le donne bolognesi si tramandano…

    a te hanno insegnato la pizza de pasqua, a me quello.
    le tradizioni son tradizioni.
    m

  11. taxxo Says:

    alcuni non disdegnano neppure quel francesismo del “bocchino col culo”.. giusto per non scomodare bacinelle d’acqua, scaldavivande, risme in A4, guanti in lattice…

    la semplicità delle vecchie tradizioni vince anche sulla noia del rapporto di coppia datato

  12. aaeeiioouuyy Says:

    Non vi capisco, o Bolognesi.
    Userò la Pizza de Pasqua come simpatico sex toy, a ‘sto punto.
    Aeiouy

  13. io_malo Says:

    aaah! se non ci fossimo io e taxxo a tirar su il livello intellettuale di ‘sto blog…
    m

  14. EulaliaDolfi Says:

    Mi mancavano questi interessanti argomenti!
    Malo ha ragione, certi segreti non si spargono così in giro…

    @ostelinus
    essere una bella gnocca non conta proprio niente per far funzionare una storia.
    Semplicemente, si ha più scelta…

  15. MissLIZ Says:

    PERLE ALLE PORCHE?

  16. AnteaBlanca Says:

    Beh, le tradizioni sembrano servire sempre… è per quello che si tramandano… La Pizza de Pasqua come sex toy però sicuramente può creare della curiosità… L’arte bolognese è sempre più preziosa anche perchè noi bolognesi DOC ci stiamo estinguendo…

  17. HeartMind Says:

    OT:

    http://frustinodicuoio.splinder.com/post/17246528#comment

    qui per gli interessati c’è lo sputtanamento definitivo di Frustino di cuoio con la percentuale di presenza dei responsabili del blog

  18. TittyBoop Says:

    Ecco. A me manca il punto 10. Gli altri 11 li ho tutti!
    😉

    Ora mi resta solo da capire….se non sono giusta io e se siano stronzi tutti loro!
    Quelo direbbe: LA SECONDA CHE HAI DETTO!

    @ AIUOLA (scusa se mi permetto di chaimarti così)
    Piena solidarietà da un’altra Marchigiana… Pizza di Pasqua a go-go, e come sex-toys aggiungerei anche Verdicchio e Bianchello….

  19. MaudeLeboschi Says:

    molto matriarcale…
    voto per l’inconsapevolezza di DanielDC…

  20. MaudeLeboschi Says:

    la tipa si è scordata che abbiamo a che fare con UOMINI 😉

    maudeleBuschi

  21. alessandroid Says:

    “Userò la Pizza de Pasqua come simpatico sex toy, a ‘sto punto”

    Per suggerimenti consiglio:
    http://www.bigsausagepizza.com/

  22. alessandroid Says:

    risme in A4 ?

  23. alessandroid Says:

    “12) saper fare i bocchini con l’acqua calda”

    la scoperta dell’acqua calda
    non male anche quello con l’acqua e menta

  24. alessandroid Says:

    “2) Non fare mai il primo passo.”

    questa è controproducente di brutto
    ma non capite ?
    così si eliminano timidi, introversi, insicuri, riservati ecc. ecc. insomma tutti quelli che vedono poca figa e pertanto più inclini, una volta reperita una, a non staccarsene più

  25. tacchinospennat Says:

    bocchino con l’acqua calda…
    mmm non ce l’ho, interessante preparo già la letterina per babbo natale

  26. taxxo Says:

    deve essere passata HERA per la raccolta differenziata…

  27. danildc Says:

    Quoto il commento di Rossa Naturale…

    sono più disincatata di quanto lasci intendere, credimi Maude 😉

  28. estel26 Says:

    1)di base son d’accordo, ma trovare un uomo che nn ti rompa perchè esci con le amiche..mah.
    se invece con indipendenti intendi economicamente, ASSOLUTAMENTE sì.
    2)di questi tempi l’è dura: I MASCHI SI SONO RAMMOLLITI e ora SE LO TIRANO, almeno quelli di Bologna
    3)mmm, ma che vuol dire?? se ti vesti da suora, appunto sei una suora. se ti vesti sexy senza esagerare, cmq ti zagnano.
    4)eh, GRANDISSIMO DILEMMA. io nn ci riesco: l’ormone comanda, sempre.
    5)già il fatto che sto con lui dovrebbe bastare: baciati i piedi!
    6)son d’accordo
    7)manco per niente: è una soddisfazione farlo, perchè dopo poco vanno in bambola
    8)OVVIO
    9)?!?
    10)seeeeeeeee, magari.
    11)io a sto punto, visto la piega anni ’50 del decalogo, aggiungerei fargli da gheisha: Lisa, ma ‘ndo vivi??

    Io sono per il girl power: se uno giusto c’è, arriverà senza bisogno di stupide regolette pre-femministe.

  29. natzuka Says:

    anch’io mi lascio affascinare da libri del genere, ma se ci fai caso tutti terminano con “…e infine se e’ l’uomo giusto per voi andra’ tutto a meraviglia” ma che vuol dire? in pratica l’ultimo punto demolisce tutto il resto….uf quando lo faranno il “vero libro per sposarsi”….
    e’ bello questo blog, ti ho linkato che prossimamente non mi voglio perdere nulla, ciao!

  30. JayDB Says:

    Io con ia mia GI (grande illusione) le ho fatte tutte. Ovviamente nn sono servite a nulla.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: