Girl power?

24 settembre 2008

TabbyTadavi_Art_Toughette_And_HeftyNotizia di ieri è che la Cassazione si pronuncia favorevolmente sull’eventualità di dare il cognome materno al figlio, nel caso i genitori siano entrambi d’accordo. Questa cosa mi piace ed è piacevole leggere la motivazione, che segue l’evoluzione della nostra società.
Quando si fa un passo avanti poi, si legge sempre qualcosa che fa capire che siamo ancora al medioevo per certe altre cose.
Leggevo Domenica sul giornale una cosa, a mio avviso, vergognosa. Qualche tempo fa, a Chioggia, un marito trova a letto la devota moglie con un prete, biblista, amico di famiglia perchè, ahilui, rincasò prima del previsto. Il cornuto si incazzò e fece irruzione nella chiesa dove Padre Ralph diceva messa. Scandalo. Dove sta la vergogna in questa storia boccaccesca?  Il Vescovo assolve il sacerdote peccatore e addossa la responsabilità alla donna che, in qualche modo, lo ha spinto a mancare. Siamo ancora alla donna-diavolo, nel 2008. Lo sa questo Vescovo che anche alle donne è stata riconosciuta un’anima?

Annunci

32 Responses to “Girl power?”

  1. AnnaRed Says:

    a me che son notoriamente retrograda piace pensare che *tolto lo stupro* a letto non si muova foglia che la donna non voglia
    (di fico, eventualmente)

  2. MarioPellacani Says:

    che segue l’evoluzione della nostra società

    da cio’ che dici dopo e da taluni altri esempi quasi quotidiani sembrerebbe che la societa’ vada in “direzione ostinata e contraria” (cit.) pero’

    sulla questione dell’anima della donna vale questo

  3. MaudeLeboschi Says:

    La Maude del celebre film, evidentemente femminista, si sceglie il drugo come padre di suofiglio non perchè lui possa mantenerla o essere un padre affettuoso. La Maude lo sceglie perchè è figo e perchè ha il suo stesso cognome….:-) geniale no?

    Io nel mio piccolo, affitto cantina e Vendo Anima, che ho visto un paio di stivali davvero galattici…..:-) Contattatemi tramite blog.

  4. taxxo Says:

    “affitto cantina” è un simpatico eufemismo per dire che la dai via per due stivali?

    ma non era donna nana tutta tana?
    te sei troppo alta!

  5. MaudeLeboschi Says:

    @Taxxo
    sei proprio un Uomo (vedi post di qualche giorno fa) capisci fischi per fiaschi…..

  6. maso_ Says:

    il cognome materno è palesemente un incentivo a riprodursi.
    Servono consumatori nuovi.

  7. taxxo Says:

    sono un uomo solo quando ti fa comodo a te…

  8. alessandroid Says:

    nel nome del madre, del figlio e dello spirito santo…

  9. danildc Says:

    io sarei contentissima di dare il mio cognome, giacché lo trovo bellissimo.

  10. Goscartan Says:

    Io pensavo fosse così da anni…..
    Ho il cervello sottovuotospinto!

  11. marabotto Says:

    finalmente, ancora un po’ ed entravo in menopausa
    stefi

  12. AnnaRed Says:

    (voglio veder poi dopo che scusa troverà la gente per giustificar l’odiosissimo “auguri e figli maschi”)

  13. MarioPellacani Says:

    quale scusa…
    Statistiche alla mano, le donne campano di piu’ e lavorano (stipendiate) di meno.
    Questo oggi piu’ che mai e’ considerato una grave colpa…

  14. AnnaRed Says:

    quindi auguri e figli maschi così muoiono prima

    fantastico, mi piace

  15. RossaNaturale Says:

    “le donne campano di piu’ e lavorano (stipendiate) di meno”

    Credo che la corretta punteggiatura della tua frase sia: “lavorano stipendiate meno”.
    Altrimenti avresti voluto dire che le donna lavorano meno, oppure vengono pagate di più. E non puoi davvero pensare questo… 🙂

    Quanto al cognome…boh, io di solito mi galvanizzo ad ogni pidocchioso e inutile riconoscimento alle donne, ma questo mi lascia indifferente. Se avessi un figlio gli metterei tranquillamente il cognome del padre. L’avrebbe fatto anche lui, contribuirebbe al suo mantenimento e gli cambierebbe i pannolini il 50% delle volte, che male ci sarebbe?

  16. AnnaRed Says:

    o se no tutti e due i cognomi come scilù, marcinelle, leone e gli altri tre jolie-pitt

  17. taxxo Says:

    solo perchè hanno lo stesso cognome ROSSA?
    cazzo, se lo avesse saputo mia madre, mio padre non si sarebbe fatto 25 anni di divano saldato al culo.

    averlo saputo prima..

  18. MarioPellacani Says:

    No, la punteggiatura va bene, e’ il pensiero sbagliato.
    Volevo solo intendere il “lavoro” censito dalle statistiche.

    Davvero hanno un figlio che si chiama Marcinelle?

  19. tonnios Says:

    marcinelle? non mi direte che pitt e/o jolie sono di manoppello (pe)..
    naaaaaaaaaaaaaaa

  20. danildc Says:

    No, Tonnios, moché Marcinelle (come la famosa città del mostro)… li han chiamati: Knox Leon e Vivienne Marcheline (oltre a Maddox, Zahara, Pax-Thien e Shiloh Nouvel).

    A me da femmina comunque piace Alice e da maschio Leonardo: che gusti miseri che ho, non farò mai dei bambini trendy.

  21. aaeeiioouuyy Says:

    Alice è da bambina fighetta, tranqui e invece il tuo Leonardo lo potresti chiamare Leolino, come il figlio di Mike.
    Cmq io vorrei dare ad un figlio entrambi i cognomi, Pincopallo Giorgetti Sticazzi e poi, già che ci sono, Serbelloni Viendalmare.
    Aeiouy

  22. tonnios Says:

    ah ok
    cmq marcinelle in abruzzo è soprattutto nota per la strage in miniera di immigrati italiani, molti dei quali abruzzesi di manoppello

    http://it.wikipedia.org/wiki/Disastro_di_Marcinelle

    mi scuso per l’o.t. grande come una casa

  23. alessandroid Says:

    “Ame da femmina comunque piace Alice e da maschio Leonardo: che gusti miseri che ho, non farò mai dei bambini trendy.”

    trendy forse no, megalomani si
    anche michelangelo e raffaello non sono male cosa dici ?

  24. AnnaRed Says:

    dopo poi se una nasce femmina malgrado l’augurio contrario
    va su
    http://www.whizbiz.com.au
    a comprarsi il pisciaimpiedi e con questa io giuro che le ho viste tutte e secondo me aiola è anche uno strumento abbastanza dieffe, te cosa dici?
    (io penso di ordinarmelo viola, come gli hunter boots)

  25. RossaNaturale Says:

    “solo perchè hanno lo stesso cognome ROSSA?”

    No, perchè dalle mie parte vige la regola del “Il due l’abbiamo fatto e in due ce lo smazziamo”…ma non trascinarmi su questo discorso. La mia trasgressiva opinione che anche i babbi hanno un ruolo, al di là dei giochi e delle pernacchiette, mi è già costata più di un ostracismo.

  26. RossaNaturale Says:

    Errata corrige:

    No, perchè dalle mie parti vige la regola del “In due l’abbiamo fatto e in due ce lo smazziamo”…

    sempre più necessito di occhiali 😦

  27. aaeeiioouuyy Says:

    AnnaRed: io mi sa che devo comprarmelo. La mia sindrome mi sta uccidendo.
    Aeiouy

  28. TheBigStve Says:

    Nel mio caso potrei dire “anche le mamme hanno un ruolo” (forse)

  29. Goscartan Says:

    Nel mio caso poteri dire:
    anche le tate hanno un ruolo, ma quanto costano!

  30. danildc Says:

    anche michelangelo e raffaello non sono male cosa dici ?

    Ho un amico che si chiama Leonardo Michelangelo Raffaello, giuro. Noi lo si pigliava per il culo chiamandolo Tartarughe Ninja.

  31. mazzetta Says:

    io il cognome di mia madre lo preferirei, in ogni caso non ho mai sostenuto la primazia maschile sul cognome

  32. tonnios Says:

    io non sono maschilista quindi ai miei figli darò il cognome di mia sorella


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: