Stimate e scontente

30 gennaio 2009

CartaIgenicaPranzo di solito con un gruppo di amici. Uno di questi, non uno dei più assidui, quando viene ci prova a destra a manca con chi gli capita. Vitellone bolognese, amico dell’intellettuale playboy, diciamcelo, è uno che spara sul mucchio. Solo che ieri, dopo l’ennesima sparata, ridendo gli ho detto che di tutte quelle che gravitano in quel luogo, solo con una non aveva mai fatto lo scemo, neanche per un attimo, neanche per sbaglio. “Con chi?” mi chiede “Con me!” rispondo. E lui mi dice che sapeva che l’avrei detto ma “Sai – mi dice – ci siamo conosciuti, abbiamo chiacchierato, insomma è subentrata la STIMA. Non riesco a trombare qualcuno che stimo”. E gli altri maschietti in coro annuiscono, fanno su e giù con la testa, e confermano la tesi per la quale la STIMA è la cosa meno erotica che ci sia. Bella roba. Racconto la cosa ad un’amica, le rivelo la verità rivelata. Un unico pensiero ci attraversa lo sguardo”con la stima io mi ci pulisco il…”.

Annunci

11 Responses to “Stimate e scontente”

  1. danildc Says:

    è un po’ come la regola dell’amico che cantavano gli 883.

  2. Goscartan Says:

    Na roba strana questa….

  3. alessandroid Says:

    io vi stimo tutte

  4. AnteaBlanca Says:

    …è agghiacciante… questa verità maschile devo dire che mi mancava… ma forse stavo bene anche senza saperla…

  5. Goscartan Says:

    Boh!

  6. Cequejesuis Says:

    mah,che assurde teorie…spero non siano tutti così gli uomini…
    lo chiederò al mio ragazzo hauhahu

  7. RossaNaturale Says:

    Ah, come la moglie di Fantozzi: “Ti stimo molto, Ugo”. Che cavolata…

  8. MaudeLeboschi Says:

    mi vien solo da dire:

    “non dum matura est”

    de vulpe et uva

  9. MaudeLeboschi Says:

    nondum tuttoattaccato

  10. MaudeLeboschi Says:

    Credo di poter dire che un uomo che ascolta una donna e _poi la stima _ viene suo malgrado scaraventato nel complesso mondo femminile, di cui non ignora l’esistenza, solamente Egli finge che questo non esista, o forse vuole che esista solo in un secondo momento. Solitamente questo si materializza solo dopo aver elaborato la stima nella donna in oggetto.
    eheheheh…

  11. Nicknome Says:

    Un altro che confonde la stima con la paura. Son tanti.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: