mlk2… in cui tutti si facciano i cazzi propri, dove non diano consigli sulla base dei loro parametri perché è facile fare il frocio con il culo degli altri.

Annunci

L’apostrofo rosa

17 marzo 2009

Francesco-Hayez-Il-bacio-33297Una ricerca dimostra che basta un bacio per capire che se si ha di fronte l’uomo o la donna della propria vita. Al contatto con le labbra, si scatenano una serie di emozioni che spostano la prospettiva nel tempo.
Pare che il bacio "pubblico", un po’ adolescenziale, sia tornato di moda tra i trentenni. E’ nato un movimento, che si chiama Il giardino dei limoni, di cui fanno parte uomini e donne che danno di lingua tutti i weekend, chi c’è c’è. Di contro, c’è anche un contro-movimento, di stampo savonaroliano, che condanna e giudica i limonatori, adducendo come motivazione il fatto che il bacio è un gesto talmente intimo che va centellinato.
Chi ha ragione, dunque? Quell* che baciano tutti e, quindi, hanno più probabilità di trovare l’anima gemella, a rischio di mononucleosi, o i moralizzatori che si tengono la lingua in bocca confidando di andare a segno con la tongue selection?

Abboccaperta

12 marzo 2009

Io pubblico quest’articolo. Ho una mia idea ma vorrei conoscere l’opinione di tutti. Non prendo parti, sono come quella buon’anima di Funari.

donne_fini

PS: Chiediamo a Fini di convincere Maso a non fare la cazzata di chiudere lo Spettro. Se poi, Zefram si mette a fare il Capitano, siamo a posto.

Me ne frego

12 marzo 2009

bethdittoE io che mi faccio problemi per la mia pancetta.

Proverbio cinese

9 marzo 2009

Baci Perugina 7Tratta dai Baci Perugina: L’amore è come la luna: se non cresce, cala.

tagliatelleLeggo ieri questa notizia su Repubblica, di cui pubblico un paio di stralci. Inutile ribadire che, se io potessi scegliere, starei a casa a fare le tagliatelle.
Lavoro e famiglia – Solo il 40 % delle donne che hanno risposto al sondaggio smetterebbe di lavorare se potesse. E lo farebbe più per sé che per la famiglia. Nel 53% dei casi infatti, rinuncerebbe alla propria occupazione per dedicare più tempo a marito e figli, ma nel 56% per dedicare più tempo a se stessa. 

Casalinga e solitudine – Tra i motivi che portano le donne a non voler lasciare il lavoro l’idea che così perderebbero un’occasione di realizazzione personale 52%, la mancanza di stimoli culturali 24%, la mancanza di contatti col mondo esterno 37%. Insomma, poca voglia di diventare "desperate housewiwes".

Di tutto un Povia

3 marzo 2009


Io lo odio. Da sola non mi vado di certo a documentare su che cosa fa o ha fatto ‘sto delinquente. Ma se se le cose me le inviano o me le fanno vedere, io non è che giro la faccia dall’altra parte.
Ecco tutto quello che ho raccolto utlimamente.
– La storia del vero Luca: articolo + video di Striscia la notizia
– Elio e le storie tese canta la particolare versione di Luca era gay (puntata di Parla con lei) + estratto (solo canzone)
– Povia e il Darfur (da Corriere.it)
– Da ragazzo perduto a chierichetto (da Il Resto del Carlino)
Ma spendiamo due parole per il video. Ma chi è il regista? Massimiliano Varrese, comunque, per me, è morto. E’ morboso, squallido, per nulla allusivo. E si evince che Luca, prima di incontrare lei, aveva masticato più ca**i che bistecche.
Io lo so che sto facendo il suo gioco, dovrei far meglio a non parlarne, ma lo odio e, quindi, un sentimento così forte va condiviso.