Verginità napoletana

26 maggio 2009

In principio era lei
013039Poi c’è stata lei
raffaellafico13--360x495Ora lei
noemi-novella-2000-4

Annunci

Vestivo alla marinara

18 maggio 2009

Pannella AgnelliVenerdì sera, prima di uscire, ho sentito la notizia alla radio ed ho avuto seriamente un moto di commozione. E’ morta Susanna Agnelli, l’autrice di "Vestivamo alla marinara", il primo libro "da grande" che ho letto a 14 anni. Venerdì l’ho tirato fuori dalla mia libreria e l’ho messo sul comodino con la tentazione di sfogliarlo ancora. Non l’ho fatto perchè ho avuto paura che a distanza di 18 anni quella capacità evocativa sparisse, che si annullasse quella familiarità che avevo sviluppato nel corso degli anni con la dinastia degli Agnelli, di cui anche successivemente lessi con avidità. Le vicende di Villar Perosa, i fratelli, Miss Parker, quell’andare a scuola a piedi nonostante costruissero automobili, il loro essere "emarginati" dagli amici nobili perchè loro erano borghesi, racconti che non vorrei scalfiti dal pensiero di Lapo e Patrizia, dal suicidio di Edoardo, dalle liti patrimoniali tra Margherita e i figli e da tutte quelle miserie di cui si sono macchiati gli Agnelli successivamente, quando hanno smesso di vestirsi alla marinara.
E soprattutto non volevo incontrare di nuovo Raimondo, il fidanzato promesso di Suni, con i capelli neri impomatati, fedifrago e canaglia, di cui la mia eroina si liberò, e io con lei. 

il posto del cuore

Eros e Amore: dal festival alla radio
Puntata speciale di DiscoParty
Maria Cristina Santandrea ospite delle rubrica “Il posto del cuore”
sabato 16 maggio ore 21.30
radiocittàfujiko 103.1

Uno degli obiettivi del Festival della Psicologia, che si svolgerà a Bologna nei giorni 15,16,17 maggio a Bologna è l’interazione con il territorio bolognese. Oltre agli illustri ospiti che vi parteciperanno, il festival si apre alla svariate realtà cittadine. Una di queste, sarà la radio, che anche se non inserita nel programma ufficiale del festival, unirà la propria voce ai già noti partecipanti.
Sabato 16 maggio alle 21:30, all’interno del programma DiscoParty condotto da Patrizia Bottura ogni sabato sera sui 103.1 di  radiocittàfujiko, andrà in onda la rubrica Il posto del cuore, oramai appuntamento fisso per tutti coloro che vogliono raccontare le loro storie d’amore.
Ospite eccezionale della trasmissione sarà l’ideatrice del Festival, l’assessore Maria Cristina Santandrea, che, in veste di psicologa, darà consigli risponderà alle lettere per superare i problemi di cuore degli ascoltatori.
I cuori infranti potranno inviare le loro lettere all’indirizzo ilpostodelcuore@gmail.com.

Info:
www.radiocittafujiko.it
http://www.myspace.com/ilpostodelcuore

Minigonna for dummies

12 maggio 2009

mqLeggo stamattina nella mia rassegna tampa quotidiana che si svolge in una stanza molto intima della mia casetta che la Maria Laura Rodotà, quella che io vorrei diventare da grande, dà alcuni preziosi consigli sull’uso della minigonna per le diverse età, traendo l’ispirazione da un articolo del The Guardian. Io, secondo il quotidiano inglese e la mia rimasta preferita, già scazzo ma me ne frego. Finchè le gambe reggono e le rughe in faccia scarseggiano oso con piacere.

Alla luce del Vangelo

6 maggio 2009

noemi2In Scacco Matto, lo straordinario cortometraggio che fa intravedere le doti della nostra Noemi Letizia, soprattutto nella manicure (qui rosso lacca, nelle ultime foto french manicure decoratissima) si vede un’altra significativa interpretazione, quella di Fernando Vitale, ex tronista di Uomini e Donne ora prestatosi al porno, dove reinterpreta il ruolo che l’ha reso celebre con il suo scettro personale.
Dopo "Scacco Matto" (qui per vedere la conferenza stampa di presentazione) che annovera presenze illustri quali Franklin e Ludmilla, Vitale si è dato al porno e Noemi ai papponi. Carlo Fumo, il regista del lavoro, spero vivamente si sia messo a fare il magnaccia. In quel settore, mi sembra più ferrato.

Ho paura

5 maggio 2009

NoemiIn cinque giorni ne sono successe di tutti i colori. Da che Veronica Lario ha definito "ciarpame senza pudore" la candidatura di alcune sgallettate, tra cui la più cretina di tutte, Angela Sozio (sua la passera che si vide mentre faceva il bagnetto al GF e lei sulle ginocchia di Sua Maestà), fino ad arrivare al divorzio chiesto da lei, alla scomparsa della bionda Noemi Letizia, con ottime probabilità figlia di Silvio e chissà cos’altro. Orbene, oggi è successa una cosa che non farà fare sonni tranquilli. Sul Corriere.it sono apparse le foto che, da quello che ho capito, erano state mostrate da Studio Aperto, un’anteprima di quelle che saranno pubblicate su Chi. Immediata la reazione del web a quei ritocchi così evidenti sull’aurea di santità della Noemi e su Silvio che sembra la Loredana Bertè sulle copertine dei Tv Sorrisi e Canzoni della settimana del Festival di Sanremo di quando ero piccola.
Perchè? Cosa c’è sotto? Silvio c’è andato o no alla festa? Perchè questi ritocchi? Perchè uno indossa la maglietta SONG’ E NAPULE?
Sarà la teoria del complotto ma io non sono per nulla tranquilla.